Come sturare il lavandino

Come sturare il lavandino

Come sbloccare un lavello

Un lavello della cucina intasato può essere un incubo. Fortunatamente, ci sono alcuni semplici modi per sbloccare il tuo scarico!

Primo metodo: usare uno stantuffo

  1. Riempi il lavandino parzialmente pieno di acqua calda. Riempire il lavandino fino a quando il livello dell’acqua raggiunge la metà della sua capienza.
  2. Posizionare lo stantuffo sopra lo scarico. Se si dispone di un doppio lavabo, inserire una salvietta nello scarico non chiuso per assicurarsi che la pressione dello stantuffo si concentri sull’ostruzione.
  3. Muovere rapidamente lo stantuffo su e giù. Estrarre lo stantuffo dall’apertura di scarico e verificare se l’acqua inizia a scaricare.
  4. Continuare a usare lo stantuffo fino a quando l’ostruzione non viene rimosso. Potrebbe essere necessario un po’ di tempo per rimuovere l’ostruzione. Se questo metodo non funziona, provare un metodo diverso.

Secondo metodo: utilizzo di aceto e bicarbonato di sodio

  1. Indossa un paio di guanti di gomma. Usa una ciotola o una tazza per scaricare l’acqua stagnante dal lavandino. Versa l’acqua in un secchio.
  2. Spingere 1 tazza di bicarbonato nello scarico del lavello. Usa una spatola per forzare il bicarbonato nell’apertura, se necessario.
  3. Versare 1 tazza di aceto nell’apertura dello scarico. Mettere il ​​tappo nel lavandino immediatamente, in modo che l’azione combinata di aceto e bicarbonato siano costrette ad agire verso l’ostruzione.
  4. Attendere 5 minuti per consentire alla soluzione di funzionare sull’ostruzione. Far scorrere acqua calda nel lavandino per vedere se l’ostruzione è stata rimossa.
  5. Se l’acqua calda non funziona, far bollire dell’acqua e versare 4 tazze di acqua bollente nello scarico. Se il lavandino è ancora intasato, applicare di nuovo il bicarbonato e la soluzione di aceto.

Domande frequenti su come sturare il lavandino intasato

Che tipo di aceto dovrei usare?
Raccomandiamo semplicemente l’aceto bianco.

Cosa posso usare se il mio lavandino è intasato con cera di candela?
Se hai questo tipo di problema, potresti dover chiamare un professionista.

Perché il mio scarico della cucina emette un suono forte dopo essere stato utilizzato?
Molto probabilmente è ostruito a causa di un altro elettrodomestico, come la lavastoviglie.

Come posso evitare che il mio lavandino della cucina si ostruisca?
Cerca sempre di smaltire il cibo rimanente in piatti, pentole e padelle nella spazzatura prima di lavarli nel lavandino. Pulire la carne nel lavandino esterno, se possibile, in modo da non essere tentati di lasciare che i pezzi di carne avanzati arrivino nello scarico.
Evitate di versare l’olio utilizzato per la cottura nel lavandino ma raccoglierlo in un contenitore apposito e smaltirlo come olio usato.

Suggerimenti

  • Evitare prodotti chimici per la pulizia dei residui. Queste sostanze chimiche sono velenose e possono danneggiare i tubi.
  • Indossare guanti quando si utilizza qualsiasi tipo di prodotto chimico per tubi.

Pronto Intervento Idraulico a Partire da 50€

Per una consulenza e maggiori informazioni potete contattarci chiamando lo 0669308712 oppure tramite il form di contatto

Pronto Intervento Idraulico Chiamata a partire da 50€
Autospurgo Chiamata a partire da 250€
Videoispezione Chiamata a partire da 200€