4 scenari frequenti per un idraulico esperto a Roma

4 scenari frequenti per un idraulico esperto a Roma

Alcuni problemi idraulici sono rari e richiedono anche a un idraulico esperto (come GVC Ambiente, ovviamente!) di investigare fino alla soluzione. Altri problemi sono così comuni che ogni proprietario di casa o inquilino li ha già visti – i tuoi rubinetti che perdono, il water trabocca o il lavandino ha lo scarico lento – e che un idraulico esperto potrebbe probabilmente gestire a occhi chiusi.

Poi ci sono alcuni grossi problemi idraulici che non sono né frequenti come un rubinetto gocciolante, né insoliti come una pompa del pozzetto che si surriscalda – ma noi li vediamo abbastanza spesso e vogliamo elencarveli.

Una delle cose che rendono Roma una città davvero speciale in cui vivere è la sua ricca storia, con case che vanno da più di 200 anni a quelle che hanno un giorno di vita, e tutto il resto. Ma la storia che lo rende speciale rende anche le sue case imprevedibili e suscettibili a vari problemi idraulici. Le case costruite in periodi diversi avranno diversi tipi di impianti idraulici, alcuni dei quali obsoleti e / o dannosi.

In generale, l’impianto idraulico più vecchio crea alcuni problemi ai proprietari, e agli inquilini naturalmente. Anche se non perde, potrebbe causare un drenaggio lento, cattivo odore di fogna, bassa pressione dell’acqua, rilascio di piombo, ecc.

Diversi tipi di tubi hanno i loro vantaggi e svantaggi, e in questo articolo abbiamo voluto dettagliare alcuni casi di studio diversi per ciascuno dei lavori che abbiamo svolto di recente e ciascuno di essi riguarda un diverso tipo di tubo o giunto.

tubo in ghisa a Roma

Tubi in ghisa

A tutti piace la ghisa, soprattutto per le padelle, con cui cucinare una bistecca meglio che con qualsiasi altra cosa. Ed è proprio questa robustezza che ha reso la ghisa così popolare, tra gli idraulici, dal XVII secolo fino alla metà del XX secolo. I tubi di ghisa venivano utilizzati nelle case residenziali dell’epoca. La ghisa è un tubo piuttosto resistente, che ha molta longevità e (questo era particolarmente importante per la modesta sensibilità dei proprietari di case dei vecchi tempi) rimane silenzioso quando l’acqua scorre all’interno.

Ci è capitato di vedere un tubo di scarico in ghisa originale, che ha 90 anni. Per un paio di mesi prima di chiamare i nostri servizi idraulici, il proprietario della casa ha segnalato diversi casi di blocco. I nostri idraulici hanno condotto una video ispezione che ha mostrato che il diametro interno del tubo era stato ridotto a 3,5 cm a causa della grave formazione di corrosione. È inferiore alla dimensione minima (5 cm) richiesta per un WC. Inoltre, la superficie della parete interna del tubo era ruvida, il che cattura facilmente tutta la carta.

Abbiamo consigliato al proprietario della casa di sostituire il tubo con uno di nuova generazione realizzato in ABS, una plastica a lunga durata che non si corrode, non arrugginisce e non si blocca. Si tratta di un nuovo tipo di materiale per tubi e che troverai utilizzato dagli idraulici moderni che cercano di ottenere il massimo valore per propri clienti. È un investimento una tantum, rispetto a più servizi che il proprietario dovrebbe richiedere nel tempo per: rimuovere la toilette, disostruire lo scarico e reinstallare la toilette.

Scarico a S

L’altra immagine, che puoi vedere appena sotto questa sezione, mostra un vecchio gruppo di scarico per un lavandino. Il proprietario della casa ci ha chiamato e si è lamentato del lento drenaggio e di un cattivo odore proveniente dal lavandino. Oltre ai vecchi tubi e raccordi che abbiamo trovato, ci sono alcune importanti difetti in questo impianto idraulico.

Prima di tutto, c’è quella che viene chiamata S-trap (la cosa che nella foto assomiglia a una “S” laterale), che non viene più utilizzata da nessun professionista. Quando l’acqua scorre lungo una trappola a S, crea una pressione negativa dietro di essa e aspira tutta l’acqua dalla trappola. Se non c’è acqua nella trappola, un cattivo odore di fogna può facilmente invadere lo spazio abitativo.

In questa situazione, rimuoviamo immediatamente la vecchia tubatura e la sostituiamo con la trappola a P superiore che, se installata correttamente e non lasciata asciugare, fa miracoli.

tubo s-trap
calcestruzzo pronto intervento idraulico

Calcestruzzo incrinato

Un altro problema si verifica quando un tubo fuori terra è collegato a un tubo di argilla sotterraneo a livello del pavimento: il calcestruzzo è suscettibile di crepe.

Di recente, siamo arrivati ​​a casa di un cliente per trovare proprio questo problema.

Oggigiorno, gli idraulici utilizzano giunti in gomma per collegare diverse dimensioni e tipi di tubi.

Questi giunti forniscono una tenuta ermetica all’aria e all’acqua che rende difficile la penetrazione di cattivi odori nella tua casa.

Un altro errore che può essere commesso in questo impianto idraulico è un montaggio sbagliato nel collegamento tra due scomparti: un brusco cambio di direzione dal vano sinistro.

È qualcosa che altri idraulici potrebbero non individuare, ma il team esperto di GVC Ambiente sa bene come guardare ai piccoli dettagli.

Tubi di piombo

Poi ci sono i tubi di piombo. Abbiamo parlato diverse volte dei tubi di piombo, ma è perché sono ancora così pervasivi e dannosi. I vecchi tubi di piombo, una caratteristica importante delle case più vecchie, possono corrodersi nel tempo e rilasciare piombo nocivo nell’acqua potabile, che può avere effetti profondamente negativi sulla salute. Di recente abbiamo sostituito un altro sistema di tubi di piombo per un proprietario di casa.

Se vivi in ​​una vecchia casa o sospetti di avere tubi di piombo, chiama immediatamente un idraulico. Ispezioneremo i tuoi tubi e, se sono di piombo, li sostituiremo con tubi di rame, che non sono suscettibili alla corrosione e quindi non rilasceranno nulla di dannoso. È un grosso problema a Roma: delle molte case nella zona centrale della città di Roma, si pensa che molte abitazioni antiche abbiano condutture dell’acqua di piombo.

Questi sono solo quattro casi di studio, ma ciascuno di essi illustra la necessità di mantenere aggiornato l’impianto idraulico. I materiali che gli idraulici hanno utilizzato in passato potrebbero essersi erosi o corrosi nel tempo o potrebbero non essere sicuri, in primo luogo. Per evitare i problemi sopra menzionati, ti consigliamo di considerare l’aggiornamento del tuo vecchio impianto idraulico. Chiama oggi GVC Ambiente per rendere la tua casa il più sicura, pulita, fresca e funzionale possibile.